Capitone alla Romana

Un piatto tipico di Natale.Ingredienti (per 8 persone):
– un capitone di circa un chilo e mezzo
– sei patate
– mezzo barattolo di salsa di pomodoro
– due carote
– prezzemolo, uno spicchio d’aglio, un gambo di sedano, sale, pepe, olio e burro.

Procedimento: sventrate e spellate il capitone tagliandolo a pezzi regolari. Tagliate a cubetti le patate e tritate tutte le verdure.
Fate stufare a fuoco lento il trito in un tegame con un po’ d’olio e di burro. Ponete il trito in un largo tegame con sei cucchiai d’olio e sessanta grammi di burro. Aggiungete la salsa di pomodoro diluita in un bicchiere di acqua tiepida.
Lasciate cuocere a fiamma bassa per circa un quarto d’ora poi unite le patate e continuate la cottura per un’altra mezz’ora.
Poi posate nel recipiente i pezzi di capitone. Salate, pepate e continuate la cottura ancora per quaranta minuti circa a fuoco lentissimo. se necessario diluire con poca acqua di tanto in tanto.
Al momento di servire togliete il capitone dal recipiente e tenetelo in caldo.
Passate il sugo di cottura molto fine e rovesciatelo sul pesce già disposto in un piatto.
Buon Appetito!