Decorazioni

Per Natale la  creatività e la fantasia è d’obbligo per addobbare la casa a festa.

Le decorazioni di Natale risalgono ai vecchi mercati natalizi che si organizzavano in Germania verso il 1600. A quel tempo per decorare si utilizzavano soprattutto i dolci, poi nel 1800 iniziarono a diffondersi altre tipologie di decorazioni come la carta lucida o quella satinata colorata.

Con l’elettricità hanno preso poi piede le luminarie.
Ultimamente la tendenza è quella di utilizzare i led, grazie alla loro brillante luminosità, ai ridotti consumi di energia e alla lunga durata. Ritroviamo i led bianchi e blu alternati, per una luminosità dai toni glaciali.
Poi ci sono le micro luci dai mille colori cangianti che trasformano le case in posti allegri e accoglienti.

Addobbare a festa può essere una vera e propria passione e un hobby per molte persone.

Alcune idee su come decorare la casa per una perfetta accoglienza dei vostri ospiti:

Un elemento molto decorativo sono le ghirlande: quelle naturali, quelle in plastica o in tessuto, che danno un tocco unico alla casa, le potete acquistare già pronte o farle voi secondo la vostra fantasia.

Il consiglio che possiamo dare è quello di metterle su tutte le porte e su tutte le finestre, più ce ne sono e più natalizia sarà l’atmosfera.

I colori natalizi per eccellenza sono il rosso, il verde scuro, l’oro e l’argento, ma in realtà per le decorazioni potete usare tutte le tonalità.  L’importante è abbinarli bene, ricordate che l’intensità è ciò che armonizza due colori: ad esempio, i pastello vanno bene con altri colori pastello (come rosa, pesca, azzurro ecc.), oppure le tonalità più forti con il blu scuro, del verde intenso e del rosso.
Entrambe le tonalità vanno bene con il bianco, l’avorio e i toni metallici come oro e argento.

Molto utilizzati sono gli addobbi naturali: ad esempio rametti con bacche di colore rosso, fiocchi di cotone idrofilo che simulano la neve, rafia, pigne, foglie di magnolia o agrifoglio, frutti come il melograno o l’arancia, o il classico vischio.

Per chi ha la passione del “riciclo”, con un po’ di fantasia si possono creare dei pendenti fatti con vecchi cd o dvd luccicanti e multicolore appesi a fili argentati o dorati.

Se,  vi attirano le decorazioni scintillanti potrete trovare un numero vastissimo di prodotti nei negozi specializzati, come candele, nastri, smalti, glitter, ecc… .

Infine chi, ancora non ha le idee ben chiare, su come addobbare la propria casa per le feste, può visitare i mercatini di Natale che oramai si svolgono in tantissime città.
Qui potete trovare candele, portacandele, segnaposto, carillon, ghirlande per la porta d’ingresso, sottopiatti in argento o ceramica, e tutta l’oggettistica natalizia per rendere la propria casa accogliente e decorata a festa.

E voi avete altre idee? Segnalatece nei commenti sotto