Bignè di San Giuseppe

Bigne di San GiuseppeUn altro dolce tipico molto diffuso della festa del papà ma buono per ogni occasione.

Ingredienti:

● 130 grammi di farina
● 3 cucchiai di zucchero
● 60 grammi di burro
● 3 uova
● zucchero vanigliato
● scorza di limone grattugiata
● olio extra vergine d’oliva
● un pizzico di sale

Procedimento:

In una piccola casseruola scaldate un bicchiere d’acqua con il burro ed un po’ di sale. Quando inizia l’ebollizione versate la farina setacciata, mescolate con un cucchiaio di legno con cura e cuocete sul fuoco moderato per 5 minuti o finché il composto non si stacca dalle pareti della pentola e si raccoglie al centro.

Lasciate raffreddare il composto, aggiungete le uova sbattute, lo zucchero ed un po’ di scorza di limone grattugiata. Mettete l’olio in una grossa padella e, prima che inizi a fumare, calate le palline di pasta formate aiutandosi con un cucchiaio e tirate giù dal cucchiaio con un dito bagnato con acqua. Quando i bignè si gonfiano e si dorano (per farli dorare da ambo le parti muovere la padella) toglierteli dal fuoco.

Fate rialzare la temperatura dell’olio e aggiungete gli altri da friggere. Una volta tolti dall’olio i bignè vanno asciugati su carta assorbente e disposti su un piatto da portata, cospargendo di zucchero vanigliato e potete disporli a cupola. Dopo la frittura i bignè possono essere farciti con crema pasticcera aiutandosi con una siringa o un sac à poche.

Buon Appetito e auguri a tutti i papà.